Ci sta a cuore il tuo cuore

Il servizio "Ci sta a cuore il tuo cuore" è realizzato da Apoteca Natura in collaborazioe con SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) e AMD (Associazione Medici Diabetologi) e con il contributo di ISS (Istituto Superiore di Sanità) e FOFI (Federazione Ordini Farmacisti Italiani).

Il progetto è finalizzato a promuovere la prevenzione cardiovascolare ed a sensibilizzare le persone a farsi carico del loro benessere cardiovascolare controllando i fattori di rischio principalmente mediante un'alimentazione sana ed un corretto stile di vita.
 

 

GUARDA IL VIDEO PER SCOPRIRNE DI PIÙ

 

 

Come funziona il Servizio:

  • Misurazione in autodiagnosi della Colesterolemia totale *
  • Misurazione della pressione Arteriosa con screening della Fibrillazione Atriale
  • Questionario per la creazione della Mappa del Benessere Cardiovascolare e l’autocontrollo dei Fattori di Rischio (Carta del Rischio Cardiovascolare dell’Istituto Superiore di Sanità e Test FINDRISC OMS relativo al diabete)

* Solo nelle Farmacie che effettuano questo servizio. In alternativa possono essere utilizzate analisi di laboratorio effettuate nei 6 mesi precedenti.

La campagna “Ci sta a cuore il tuo cuore”  ti accompagna nel tuo percorso di prevenzione: tutti coloro che avranno usufruito del servizio in maniera nominativa, potranno usufruire di ulteriori check per monitorare i progressi, dopo almeno 6 mesi dal primo controllo.
 

Scopri di più >>
 

Ci sta a cuore il tuo cuore
Compila il Questionario per valutare il tuo stato di benessere e fornirti risultati utili a prevenire l'insorgenza di fattori di rischio

Vai al questionario Compila direttamente online

 

Perché è importante
interessarsi della
salute del cuore?

 
Le malattie cardiovascolari sono ancora la principale causa di morte del nostro Paese e sono una fonte importante di disabilità che pesano in misura consistente sulla qualità di vita delle persone, oltre che sulla spesa sanitaria

 

Il tuo cuore e lo stile di vita

L'enorme diffusione di patologie cardiovascolari, con la sempre maggiore diffusione di stili di vita sbagliati, richiede interventi adeguati e l'impegno personale finalizzato a ridurre il rischio di malattie ed eventi cardiovascolari "maggiori" (ictus ed infarto cardiaco in modo particolare).

 

É importante intervenire per tempo: prevenire significa correggere il proprio stile di vita quando si è ancora sani o comunque non si hanno disturbi evidenti.

 

Le malattie cardiovascolari si sviluppano nel corso di anni in maniera silenziosa, per poi manifestare i sintomi quando sono già in uno stadio avanzato.

 

 

Facebook... in pillole